22 novembre 2011

OFFICINA DI CUCINA


Ci sono sogni che nascono con te e con le tue passioni, ti accompagnano, ti seguono silenziosamente fino a quando non capiscono loro che è il momento giusto.. ed allora si insinuano e te ci metti anima e corpo, sorriso e sudore, giorni e notti... affinchè quel sogno così semplice si realizzi. Lei la Chiara dalla voce calda, sempre moderata, pronta ad una parola di conforto ed ancor più di gioia a luglio riesce ad aprire "Officina di Cucina".

In pochi minuti, il 4 novembre scorso, l'acqua, il fango si è portato via tutto... le uniche cose che sono rimaste sono le cose materiali molto mal conce... e si deve ripartire... ma come si fa!!! Chiara la sentii per telefono... e stetti male perchè aveva perso la speranza.

LEI oggi riapre la sua Officina grazie ad una rete creata per lei ma da lei, si perchè la maggior parte sono persone che la conoscono, non importa per forza di persona, persone che hanno dato il loro tempo, la loro stupenda capacità organizzativa, che hanno contattato aziende che si sono rese disponibili a far brillare quel sogno.

Chiara i sogni non si perdono mai...
Un abbraccio da me e dalla Petit Chef ;-)

1 commento:

  1. Ciao, colgo l'occasione per invitarti a partecipare al primo contest del blog Fiore di Cappero dal titolo "AL CONTADINO NON FAR SAPERE COME E' BUONO IL FORMAGGIO CON LE PERE" (http://www.fioredicappero.com/2012/01/ecco-il-primo-contest-di-fiore-di.html)

    RispondiElimina